Nato a Napoli nel 1971, inizia lo studio della chitarra classica all’ età di 6 anni. I suoi maestri sono stati Pietro Piscitelli, Bruno Battisti D’ Amario e Stefano Aruta; successivamente ha frequentato per diversi anni masterclass tenute dal compositore cubano Leo Brouwer. 

Si è diplomato nel 1992 con il Massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria. 

La sua carriera internazionale lo porta ad esibirsi in tutto il mondo: Svizzera, Giappone, USA, Canada, Danimarca, Finlandia, Grecia, Germania, Turchia, Francia, Irlanda, Norvegia, Svezia, Spagna, Venezuela, Brasile, Cuba, Messico, Austria, Polonia, Russia, Indonesia, Ungheria, Colombia, Olanda, Italia sia come solista che con diverse orchestre tra le quali Berliner Philarmonie, Rundfunk- Orchester, Wiener Kammer Orchester, Bach Collegium, Pomeriggi Musicali e I Virtuosi di Mosca“ diretti dal M° Vladimir Spivakov“.

Ha vinto 18 primi premi tra nazionali ed internazionali tra i quali:

  • Primo Premio al ConcorsoMaurizio Donia Messina, Italia (1986)
  • Primo Premio e Premio Speciale per la migliore interpretazione di musiche sudamericane al Concorso Internazionale dell’ Havana, Cuba (1988);
  • Premio “Napoletano dell’anno”  Italia (1988)
  • Primo Premio e Premio Speciale per la migliore interpretazione di opere di Tarrega al Concorso Internazionale “Francisco Tarrega” di Benicasim, Spagna (1992)
  • Primo Premio al Concorso Internazionale "Citta' di Sanremo“  Italia (1994);
  • Primo Premio al Concorso Internazionale Dona Cristina "J.J. Guerrero, di Madrid, Spagna (1994).
  • Artist in Residence Award by the German Radio & Musikfest Bremen Germania (1999)

 

Ha suonato per alcune delle più prestigiose associazioni musicali nazionali e internazionali e alcuni tra i teatri più importanti del panorama internazionale quali Carnegie Hall New York, Konzerthaus di Vienna, Ravello Festival „Radio France“, „Alessandro Scarlatti“, „Megaride“, „I Pomeriggi Musicali“, Gubbio Summer Festival, „Bayerische Rundfunk TV“, „Musikfest Bremen“, „Ludwigsburger Schlossfestspiele“ Omni Concert Series, S. Francisco USA, Alter Opera Francoforte, Tonhalle Dusseldorf, Philarmonie and Prinzregententheater Monaco, Mozarteum, Mosel Festival, Rheingau Festival

É stato invitato come artista al Galà del 70esimo anno di età di Lorin Maazel dalla radio tedesca Bayerischer Rundfunk presso il Prinzregententheater di Monaco.

Ha inciso diversi dischi per la Frame; Waku Music; Koch Universal, Termidor; e nel 2006 ha fondato Adoro Records.

Nel 2009 crea il suo ultimo progetto Aniello Desiderio’s Quartetto Furioso, chitarra, violino, piano e percussioni, con il quale ha inciso il suo primo lavoro discografico “4 and 4 Seasons Piazzola&Vivaldi” prodotto per la prestigiosa etichetta discografica Termidor, riscuotendo un tale successo della critica mondiale da essere presente in più di 50 riviste specializzate e presentato per i Grammy Awards 2010.

Dal 2009 è tetimonial della “D’Addario Strings” Corde per Chitarra Americane.

Dal 2010 è docente per il Summer International Academy presso il Mozarteum di Salisburgo.

Insegna chitarra presso il Conservatorio di Musica “Domenico Cimarosa”di Avellino.

Strony internetowe